Tutti gli appassionati della Noble Art ricorderanno il match avuto luogo il 16 settembre a Las Vegas. Parliamo della sfida GGG-Canelo. Un match davvero entusiasmante; che però non ha trovato alcun vincitore. Un pareggio ai punti, che ha lasciato  le cinture mondiali sulla vita di Gennady. Risultato che nel tempo, ha dato modo ai fan, di elaborare le teorie più fantasiose. Abbiamo assistito ad un bel teatrino nel mondo dei social.

I fan di Canelo, hanno addirittura attribuito la vittoria al pugile messicano. La loro particolare teoria, riguarda la somma totale dei punti assegnati dai giudici, – 110/118  115/113  113/113 – quindi la somma dei punteggi dei tre cartellini. Sappiamo benissimo che non ha alcun tipo di validità un discorso del genere, ma nel web, dove chiunque può dire la sua, è stato un argomento molto seguito e popolare.

In seguito, il pugile messicano ha dichiarato alla stampa che in realtà i pugni di GGG sono più che digeribili, e che non sono così tremendi come si afferma. “ci chiediamo per quale motivo allora Canelo abbia stravolto il suo modo di combattere nel match contro il kazako. Uno stile indubbiamente bello, ma molto più tecnico rispetto a quello che è abituato a  mostrare. ndr”

Golovkin dal canto suo, subito dopo il pareggio, si mostrato più che disponibile per intavolare una rivincita. Lasciando la possibilità di disputare il remake in Messico, in pieno “territorio ostile”. Insomma, sembrerebbe che l’attuale campione non veda l’ora di togliersi questo fastidiosissimo sassolino dalla scarpa. Dalle ultime notizie, sembrerebbe che Golokvin abbia scelto come presunta data il 5 maggio, nell’arena “Azteca” a Città del Messico. Il manager del campione in carica, ha dichiarato che è pronto ad aspettare sino ai primi di dicembre, dopo inizierà trattative con altri pugili.

Nel frattempo, aspettando nuove notizie, vi proponiamo il fantastico spettacolo della prima sfida GGG vs Canelo:

Facebook Comments

Lascia un commento