Prima del match di addio per Cotto, ben due combattimenti titolati, Angel Acosta (17-1-0. 17Ko) contro Juan Alejo (24-5-1. 14Ko) per il titolo vacante WBO Mosca Leggeri; inoltre Rey Vargas (31-0-0. 22Ko) difende il titolo WBC super gallo, contro Oscar Negrete (17-0-1. 7Ko).
Il match dei Mosca Leggeri viene vinto da Acosta, grazie ad un ko nella decima ripresa, una vera battaglia, dove Acosta ha fatto valere la sua boxe, ma sopratutto il suo record, 17 vittorie, 17 Ko:

 

Intanto, poco prima del mani event,  la corona dei super gallo resta sulla testa di Vergas. Il match è andato avanti per tutte e 12 le riprese, ed il messicano è riuscito a dominare il match -nonostante anche bei tagli sulle sopracciglia- conquistando la vittoria per decisione unanime:

Facebook Comments

Lascia un commento