Questa notte a Los Angeles si sono affrontati i campioni WBC e IBF dei pesi leggeri per mettere in palio le loro cinture.
Mikey Garcia (39-0-0. 30Ko) ha ottenuto una vittoria per decisione unanime contro l’ex campione IBF Robert Easter jr (21-1-0. 14 Ko), unificando i 2 titoli. Un combattimento che ha messo in evidenza una maggiore capacità tecnica di Garcia, favorita anche da maggiore altezza ed allungo, che hanno portato i giudici a sentenziare i seguenti cartellini: 116-111, 117-110, 118-109.

Ora davanti a Garcia restano due grandi pugili da affrontare:
il campione della stessa categoria nella federazione WBA Vasyl Lomachenko, o il campione IBF tra i pesi welter Errol Spance. Mikey ha più volte dichiarato di voler incrociare i guantoni contro Spance, ovviamente nel caso il combattimento avrà luogo entrambi i pugili saranno costretti a variare il loro peso per rientrare tra i superleggeri.

Video del combattimento:

https://m.youtube.com/results?search_query=mikey+garcia+vs+robert+easter+jr

La stessa notte in Florida Masayuki Ito (23-1-1. 12Ko) ha affrontato e sconfitto Christopher Diaz (23-0-0. 15Ko) per decisione unanime, conquistando il titolo vacante WBO dei superpiuma. Un combattimento acceso che in qualche occasione ha fatto sperare nel brivido del Ko.

Video: https://m.youtube.com/results?search_query=Diaz+vs+Ito+fight

Lascia un commento