Questa notte un intensa notte di pugilato internazionale, combattimenti di alto livello con in palio titoli mondiali delle migliori federazioni:
Al Park Theatre di Las Vegas, Ryota Murata  (14-2, 11 KO) ha messo in palio la sua cintura regolare WBA contro Rob Brant (24-1, 16 KO). Brant è riuscito ad imporsi sull’ex campione con una decisione unanime di 12 round. I punteggi dei giudici sono stati i seguenti: 118-110, 119-109 e 119-109. Il nuovo campione ha saputo imporsi con la strategia, non ha cercato scontri aperti, piuttosto ha contato sul grande numero di colpi portati in ogni ripresa.
Video del combattimento: https://www.youtube.com/results?search_query=murata+vs+brant+full+fight

A Boston invece, sempre nella categoria dei pesi medi un match con in palio la cintura WBO -lasciata da Billy Joe Saunders, dopo esser stato trovato positivo a test antidoping- tra Demetrius Andrade (26-0, 16 KO) e Walter Kautondokwa (17-1, 16 KO). Andrade ha continuamente dominato sull’avversario, conquistando ben 3 atterramenti nel corso del combattimento. Una vittoria meritatissima su decisione unanime.
Video del combattimento: https://www.youtube.com/results?search_query=andrade+vs+kautondokwa+full+fight

Lascia un commento