Il campione delle principali federazioni di boxe -WBA, WBC, WBO ed IBF- nei pesi Massimileggeri Oleksandr Usyk (15-0-0. 11Ko), ha difeso la sua cintura contro Tony Bellew (30-2-1. 20 Ko).
Il combattimento ha avuto luogo a Manchester in Inghilterra, terra madre dello sfidante.
L’Ucraino Usyk è dal luglio di quest’anno che ha unificato le cinture, diventando campione indiscusso dei Cruiserweight. Bellew dal canto suo possiede un curriculum di tutto rispetto: ex campione britannico, europeo, internazionale e nel 2016 -da maggio a ottobre dello stesso anno- campione mondiale WBC.

L’esito del combattimento ha dato ragione ai pronostici, favorendo Usyk. Però il campione ucraino ha spesso trovato un rivale pericolosissimo lungo il match. Bellew che comunque è riuscito a fare un ottimo combattimento, si è imposto nelle prime fasi del combattimento, nello specifico nei primi 2 round.
Poi un lento declino inizia dalla sesta ripresa per lo sfidante padrone di casa, terminando alla ottava, dove il campione in carica ha messo la parola fine al combattimento.
Bellew nella suo ultimo round”commette l’errore” di accettare la sfida, iniziando un fatale scambio. Li viene raggiunto in pieno volto e la sua speranza di conquistare le 4 cinture dei massimileggeri svanisce.
Ennesima vittoria per Ko per il fenomeno ucraino.

https://www.youtube.com/results?search_query=usyk+vs+bellew+full+fight

Lascia un commento