Domani a Vasto secondo match di Alfieri contro Rauseo

Domani a Vasto secondo match di Alfieri contro Rauseo

20 Dicembre 2019 0 Di Ciars

Riceviamo e pubblichiamo: Secondo match professionistico di Luigi Alfieri domani 21 dicembre al Palazzetto dello Sport di Vasto (Chieti), la “storica” struttura in cui si disputarono negli anni d’oro tra il 1988 e il 1990 indimenticabili match, quali i mondiali “veri” dei superleggeri tra Juan Martin “Latigo” Coggi e Brazier e fra lo stesso argentino e il giapponese Hiranaka, una delle più spietate sfide svoltesi in Italia negli ultimi cinquant’anni; eppoi gli Europei dei welter di Nino La Rocca contro Laing ed Hernandez e il titolo Italiano di Guerrino Sorgentone con La Grasta.

.Insomma, un luogo quasi mitico per gli atleti e gli appassionati abruzzesi. Alfieri é un superwelter con una lunga carriera dilettantistica alle spalle e davvero non poteva sperare in una platea migliore per compiere il suo secondo passo a torso nudo.

Affronterà il 39enne mancino campano Giuseppe Rauseo (2-52-4; 1 ko), un tenacissimo e solido collaudatore il cui record non deve trarre in inganno, dal momento che mai egli é sceso dal quadrato senza essersi meritato la borsa. Praticamente, tra i welter e i medi, ha affrontato tutti i migliori pugili italiani e solo due volte, su quasi sessanta incontri sostenuti, si é arreso prima del limite (Pintaudi e Di Luisa). Insomma, un test interessante per il giovane Alfieri, il quale certamente dovrà sudarsi il verdetto e dimostrare i progressi conseguiti sotto le cure del m.o Alfredo Campitelli e della San Salvo Boxe.